veduta della facciata del Duomo di Castelfranco

A Conegliano

Conegliano è una città murata incastonata tra le colline del Prosecco, celebrate nei quadri di Gianbattista Cima, che pur avendo vissuto e lavorato a Venezia, rimase molto legato al suo paese natale.
La zona, posta a metà strada tra la montagna e la pianura e punto di passaggio per raggiungere il Friuli, fu da sempre un sito strategico: la cittadina nacque nel XII secolo, quando un gruppo di famiglie nobili si organizzò creando un governo di tipo comunale attorno alla bastia, con la conseguente formazione di un borgo. Il castello rimase sempre il centro del potere, sia civile (con la sede della podesteria) che religioso (con la collegiata di San Leonardo).

Il Duomo, eretto dalla Confraternita dei Battuti nel XIV secolo, conserva la famosa pala della “Sacra Conversazione”, raffigurante la Madonna in trono con Bambino Santi e Angeli, di Giovan Battista Cima, datata 1493, tele di Francesco Beccaruzzi e Palma il Giovane e due altari laterali con altorilievi di Marco Casagrande. La facciata fu affrescata nel 1592 da Ludovico Pozzoserrato.

Del Castello rimane soltanto la Torre della Campana, ben visibile dalla pianura e dai colli circostanti, grazie alla sua posizione centrale sulla cima del Colle di Giano. Il castello ospita il Museo Civico, nel quale sono visibili, opere pittoriche di Palma il Giovane e del Pordenone, nonché reperti romani ritrovati nell’area coneglianese. Nel Settecento il castello, già da tempo in rovina, fu in gran parte demolito per fornire materiale di recupero utile alle nuove costruzioni, tra cui il Palazzo Comunale (1744).

Il centro storico, di origine medioevale, si concentra perlopiù lungo via XX Settembre (Contrada Granda), che scorre ai piedi del colle sulla cui sommità si ergono villa Gera e il Castello. Da vedere nella Piazzetta XVIII Luglio, Casa Piutti, sede delle antiche scuole pubbliche dal Rinascimento al XVIII sec. Sulla destra sorge il Palazzo del Comune (XVIII Sec.) e Palazzo Da Collo (XVI sec.) con incastonata la chiesa dell’Assunta, del XV secolo.

css.php