Due Rocche Cornuda 2017

Due Rocche Cornuda 2017

Il 25 Aprile 2017 continua puntualmente la DUE ROCCHE.
Nata per volontà di un gruppo di amici nel 1972, la Due Rocche, corsa podistica non competitiva (la terminologia sta ad indicare l’accesso alla gara anche ai non addetti ai lavori, cioè ai non tesserati), trae il suo nome dagli originari punti di partenza e di arrivo delle prime edizioni, ovvero la scalinata sottostante la Rocca monumentale di Asolo e il Santuario della Madonna della Rocca di Cornuda.
Col passare degli anni il percorso venne allungato portando a trenta il numero di chilometri da percorrere. La gara si suddivideva allora in una prima parte svolta su asfalto che vedeva gli atleti partire dal centro di Cornuda e arrivare alla Rocca d’Asolo, mentre la seconda metà, prevedeva che il ritorno degli atleti a Cornuda fosse svolto quasi completamente tra i sentieri dei colli Asolani e Cornudesi. Il percorso seguiva e ricalca tuttora antichi sentieri e mulattiere sulla dorsale dei colli Asolani, immerso in uno dei più belli e suggestivi angoli della marca Trevigiana.
Nel corso delle varie edizioni, il Gruppo Atletico Spontaneo di Cornuda, per ridare alla gara la sua iniziale identità di corsa svolta tra i colli e per soddisfare un sempre più elevato numero di concorrenti desiderosi di cimentarsi in questa faticosa prova, ha da un lato ridotto al minimo i chilometri da percorrere su asfalto, dall’altro ideato un successivo percorso circolare con tre distanze alternative: la prima di sette chilometri tocca La Rocca e il monumento Ossario di Cornuda, la seconda di dodici e la terza di venti risalgono i fianchi del monte Sulder per poi raggiungere il Santuario e, mentre gli atleti che partecipano alla seconda ridiscendono a valle per riportarsi all’arrivo, i partecipanti della venti si mettono alla prova proseguendo sui sentieri del bosco Fagarè.
Il classico appuntamento di Cornuda, si vestirà del tricolore: dopo il campionato italiano under
30 di Ultratrail ospitato nel 2016 la Duerocche coinciderà con la prova nazionale di Ultratrail corto. L’assegnazione della gara tricolore è stata ufficializzata dalla Iuta, l’associazione italiana di Ultramaratona e Trail.
Sul più lungo dei cinque percorsi proposti dalla Duerocche – quello da 48 chilometri – si correrà dunque nuo-
vamente per il titolo italiano. Un motivo di richiamo in più per un evento che non si accontenta di rappresentare
una sorta di “monumento” nel panorama delle corse podistiche del Triveneto, ma ogni anno propone contenuti
sempre nuovi.
Per richiedere informazioni specifiche alla manifestazione:
info@duerocche.com
cellulare 366.131.6946
fax 0422.1760234

Duerocche 2016 01
Duerocche 2016 02
Duerocche 2016 03

Nessun commento,

Nessun a lasciato un commento per questo posto

Leave a comment

css.php